Bilancia da cucina wifi: caratteristiche, funzionalità e fasce di prezzo

Le caratteristiche generali della bilancia da cucina wifi

La bilancia da cucina wifi rappresenta la versione moderna di uno strumento indispensabile in cucina che permette di velocizzare le operazioni necessarie per la preparazione dei pasti. Per avere un accessorio di qualità sappi che questa è la soluzione migliore che ti consente di avere una precisone accurata fino a pochi grammi.

La digitalizzazione di questo strumento permette di usare dei sensori all’avanguardia. La predisposizione per l’indicazione automatica della tara consente di valutare subito il peso netto degli alimenti: puoi pesare gli alimenti con e senza contenitore. Anche se generalmente non hanno una portata importante, in compenso la misurazione avviene in modo impeccabile. Il design è minimal e con la possibilità di usare un recipiente qualsiasi che non resti fisso sulla bilancia la rende un oggetto esteticamente piacevole anche da esporre.

La forma, volutamente compatta, la rende un oggetto molto pratico e da utilizzare con facilità all’occorrenza. Ben lontana dalla classica bilancia da cucina, nel corso del tempo si è trasformata in uno strumento di misurazione preciso al grammo, per facilitare anche le preparazioni più elaborate. Sono indicate per un utilizzo classico della preparazione del cibo ma anche per chi deve pesare ogni alimento perché sta seguendo un regime alimentare particolare.

Cosa vuol dire in wifi

Il sistema del quale dispone è in grado di impostare anche altre unità di misura senza dover fare calcoli e lo spegnimento sarà automatico dopo circa 15 secondi di inutilizzo. Quanto a robustezza, considerando che è un oggetto da usare in cucina, è ben fatta perché realizzata con materiali resistenti e di facile pulizia e igienizzazione.

Ma veniamo ora alla caratteristica principale, il wifi, collegabile dunque al tuo smartphone e alla rete permette di essere uno strumento interconnesso. Avere accesso a questa funzionalità vuol dire mettere in relazione il tuo smartphone con la bilancia da cucina. Serve a sprecare meno tempo perché, il collegamento diretto con l’app, ti fa individuare in modo veloce le ricette delle quali potresti aver bisogno.

Attenzione a valutare la scelta perché, in alcuni casi l’app potrebbe essere in inglese e ovviamente riporta un ricettario tipico dei paesi anglosassoni. Per questa ragione, oltre alle funzionalità espresse bisogna prestare attenzione a questo dettaglio e, se lo scopo dell’acquisto è relativo all’uso in wifi combinato con lo smartphone, meglio accertarsi che l’app collegata sia in italiano.

Come funziona per seguire una dieta

La bilancia da cucina in wifi lavora in perfetta sinergia con il tuo piano alimentare, ecco cosa accade: devi installare l’app sul tuo smartphone e poi procedi con il peso degli alimenti per la preparazione della ricetta prevista. La comunicazione che si sviluppa tra i due dispositivi ti consente di gestire una serie di dati importanti.

I parametri nutrizionali vengono visualizzati attraverso una comoda scheda che appare all’interno del’app. In questo modo riesci a tenere traccia, come fosse un database, di ciò che giornalmente consumi in termini di calorie e non solo. La scheda individua e registra l’alimento e il suo peso suddividendolo, attraverso un pratico grafico di lettura in: energia fornita, carboidrati, proteine, fibre, vitamine, calcio e grassi come il colesterolo.

Da qui si accede ad una scheda più dettagliata che riesce a catalogare la percentuale esatta di ogni componente. Così puoi avere un riferimento davvero minuzioso come se fosse una scheda identificativa dell’apporto nutrizionale dell’alimento appena pesato. Questo serve a rendersi conto che, se la quantità di quell’alimento sulla bilancia venisse dimezzato, diminuirebbero anche i valori e quindi, rispettando il range di riferimento nutrizionali, si riesce poi a proseguire anche da soli una dieta equilibrata.

La gestione dei dati con l’app

La scheda sull’app riporta le informazioni relative al giorno e alla data e, dopo aver visualizzato questi dettagli, sarai tu a decidere se salvare la scheda oppure procedere all’archiviazione. Salvando le schede crei una sorta di libreria che ti permette di accedere sempre ai dati di quell’alimento. Semplice, facile, intuitiva e sempre a portata di mano è l’app sul tuo smartphone che legge immediatamente ciò che stai pesando sulla tua bilancia.

Una soluzione estremamente versatile che permette di rispettare anche le indicazioni nutrizionali fornite dal dietologo senza che lui ti fornisca un piano alimentare. La connessione wifi e il collegamento con l’app ha quindi diverse funzioni per poterti garantire, non solo sempre un ricettario adeguatamente aggiornato, ma anche un sistema di valutazione della ricetta che vorresti realizzare. Per imparare a mangiare sano questa bilancia rappresenta davvero un ottimo strumento.

Dunque, un’intelligente sistema Bluetooth che consente una comunicazione perfetta con due semplici batterie che vanno collocate in un vano sottostante. Lo schermo è semplice ed intuitivo e questo permette di poterla usare bene sin da subito. Laddove dovessi trovare la qualità certificata  CE/RoHS vuol dire che è stata realizzata con materiali sottoposti al controllo della Comunità Europea. Questo controllo ha attestato l’assenza di sostanze ritenute pericolose nella realizzazione delle parti che compongono la bilancia da cucina in wifi. Un marchio di conformità importante al quale prestare attenzione considerando che il cibo che viene a diretto contatto con la bilancia, talvolta potrebbe essere consumato anche crudo.

I costi di riferimento

La bilancia da cucina wifi ha fasce di prezzo diverse: da 20 a 35 euro sono individuate buone soluzioni per caratteristiche e funzionalità ma in questo caso occorre un occhio di riguardo per quel che concerne i materiali. Spesso sono delicati e non resistenti ai graffi. La portata della bilancia potrebbe avere un peso massimo imposto fino a 5/8 kg.

Risulta evidente che qualora ti servisse solo per la preparazione di pietanze è davvero perfetta ma, se tu dovessi pesare quantità importanti non le supporterebbe. In alcuni casi, puoi tener presente circa un paio di kg in più rispetto a quelli indicati ma è sconsigliato sovraccaricarla perché rischierebbe di rompersi.

Dai 30 ai 50 euro trovi una versione di bilancia da cucina wifi con altri dettagli: la leggerezza, un buon materiale resistente, app compatibile sia con ios che Android, maggiori probabilità di installare un app in italiano. Solitamente, in entrambe le fasce di prezzo, sono vendute sprovviste di contenitore proprio perché ha un design essenziale.

Diplomata ad un istituto tecnico commerciale nella vita ho deciso di seguire la mia passione per la scrittura: da sempre copyright e seo blogger. Ho seguito l’evoluzione dal cartaceo all’on line dedicandomi a diversi corsi di formazione che mi hanno consentito di specializzarmi in questo settore.

Back to top
menu
Bilance da Cucina migliori